E.S. Magnolia 2% Onochiolo

3,50 €
7 giorni

Nome Botanico : MAGNOLIA OFFICINALIS

Famiglia   :   MAGNOLIACEAE

Origine  :  CINA

PROPRIETA': Anti ansia ;  Anti stress;  Anti aggregante piastrinico;   Antiossidante;   Antiinfiammatorio;   Antidolorifico.

UTILIZZO in CASO di: Ansia;  Stress;  Asma; Tosse;  Epilessia;  infiammazione gastrointestinale;   problemi urinari;   disturbi circolatori.

DOSAGGIO: da 500 milligrammi a 3 grammi al giorno

E.S. Magnolia 2% Onochiolo

3,50 €
7 giorni
Confezione :
Quantità :
Prodotto Disponibile su Ordinazione

Disponibile su prenotazione

 

Politiche per la sicurezza

 

Politiche per le spedizioni

 

Politiche per i resi merce

 La Magnolia è una pianta che appartiene alla famiglia delle Magnoliaceae, riscontrabile nelle Americhe, in Asia sud-orientale (Cina e Giappone), India fino alla Nuova Guinea; è molto diffusa anche in Occidente per motivi ornamentali, dato che i suoi carnosi e profumati fiori primeggiano in primavera. 

Questa pianta è conosciuta dall’uomo sin dall’antichità, la medicina cinese la annovera tra i suoi medicamenti, veniva utilizzata per decotti traendone molti benefici, in caso di dolori, asma, tosse, problemi dell’apparato gastro intestinale, e urinario. 

La parte utilizzata è generalmente la corteccia e i boccioli; l’estratto secco in analisi è ricavato dalla corteccia. Si presenta come polvere bianca o bianco sporco; il rapporto droga estratto del prodotto in vendita è di 2:1. Contiene maltodestrine 92% come eccipiente.

Attualmente l’aspetto più interessante di questa pianta è la presenza di composti fenolici, in particolare il magnololo (1%) e l’onochiolo (2%), (responsabili della fragranza dei fiori di magnolia) che li vedono implicati nell’azione anti ANSIA e anti STRESS (tensione nervosa). Questi componenti bioattivi, rendono l’estratto di magnolia, indicato inoltre come antiaggregante piastrinico, antiossidante, antinfiammatorio, antitumorale e per la cura dei vasi sanguigni.

Furono i giapponesi ad isolare i principi attivi responsabili dell’effetto antidepressivo e anti ansia della magnolia, e cioè per l’appunto il magnololo e l’onochiolo, i due agiscono su diverse aree e intervengono su numerosi neurotrasmettitori (sostanze prodotte dall’organismo umano che fungono da portatori di messaggi tra cervello e corpo e, viceversa): dopamina, serotonina, adenosina, acetilcolina, ma sopratutto sul gaba. Si ritiene che questa stimolazione positiva dei neurotrasmettitori, sia alla base dei benefici della Magnolia officinalis anche per l’epilessia, l’ansia e la sedazione. Questo effetto risulta considerevole, dopo l’ingestione orale di dosi fino a 0,2 mg/kg nei topi e, non necessita l’assunzione di dosi al di fuori di quelle standard, per presentare i suoi effetti di base. Oltre a questi composti, dalla magnolia sono stati isolati un gruppo di interessanti alcaloidi tipo l’isochinolina; la maggior parte derivati dell’aporfina e della benzilisochinolina. La corteccia di Magnolia contiene anche oli volatili. Meno conosciuto ma non di minor interesse è l’effetto che l’onochiolo presenta nei confronti dell’epatite, infatti si è rivelato molto attivo nei confronti del virus dell’hcv (epatite C), nel bloccare l’ingresso del virus all’interno degli epatociti (cellule che costituiscono il fegato).

L’estratto di magnolia, è un prodotto ben tollerato e privo di tossicità, si assume in quantità variabile in base alla concentrazione, dei principi attivi, ossia titolati al 2% o il 90% di onochiolo. Per i prodotti molto concentrati questi due lignani (Onochiolo e magnololo) sono attivi anche a partire da 200 mg fino ad un grammo, per le titolazioni più generiche quelle al 2% in onochiolo come il prodotto in esame, i dosaggi variano; risulta comunque  attiva già da 0,5 o 1 g, le dosi possono arrivare anche a 2 o 3 grammi al giorno, ma generalmente 1 o 1,5 g totali è più che sufficiente per esplicare i suoi iniziali effetti principali.

La particolarità della magnolia che la rende un anti ansia perfetto e antidepressivo perfetto, è quella di agire in modo considerevole sulla mente senza intaccare, nelle dosi corrette, l’attività motoria, la vigilanza ecc, questo perchè entrambi, onochiolo e magnololo, passano efficacemente e velocemente la barriera ematoencefalica.

Di grande rilievo, è anche la proprietà antimicrobica di questo estratto, che in campo cosmetico è stato valutato come un ottimo conservante eco–bio e, non solo come conservante, ma diventa anche sostanza attiva, come disinfiammante e antibatterico, per pelli acneiche, e dermo–igienico. Recenti studi dimostrano come i principi attivi dell’estratto di magnolia siano indicati anche contro i batteri del cavo orale, quindi da utilizzare nella formulazione di dentifrici o collutori.

Come per la maggior parte delle sostanze in polvere, quindi fitoterapici, vitamine, aminoacidi ecc, il confezionamento viene fatto, usando buste in plastica trasparente per alimenti, saldate ermeticamente e introdotte in una busta di alluminio plastificato con chiusura ermetica a zip richiudibile

SCHEDA TECNICA

Scheda tecnica E.S. Magnolia 2% Onochiolo

Scarica (126.89k)
Questo Prodotto non ha Recensioni

Boxed:

Sticky Add To Cart

Font:

Chatta con Noi su Whatsapp

Desidero essere Ricontattato

+39 340 585 1384

info@dermolife.it

Working hours of our store:

On weekdays:

Saturday:

Sunday:

from 8:00 to 21:00

from 9:00 to 20:00

from 10:00 to 19:00