Olio Essenziale Lavanda Naturale Puro

9,30 €
Tasse incluse

Nome Botanico : LAVANDULA ANGUSTIFOLIA

CAS : 8000–28–0

Flacone
Quantità
Disponibile su prenotazione

 

Politiche per la sicurezza

 

Politiche per le spedizioni

 

Politiche per i resi merce

L’olio essenziale di LAVANDA (del Monte Bianco), è puro, di grado alimentare, viene estratto per distillazione in corrente di vapore dalle sommità fiorite della pianta ornamentale Lavandula angustifolia diffusa in tutto il mondo.

CARATTERISTICHE E PROPRIETA' : L’olio di lavanda è tra i più delicati oli essenziali, ha un profumo caratteristico e, generalmente viene usato per tenere lontano gli insetti, ma la lavanda ha moltissime proprietà benefiche, tanto da meritarsi l’appellativo di piccola farmacia.

Possiede un buon potere antinfiammatorio, (allevia il dolore delle punture di insetti, come zanzare) valido aiuto in caso di allergie e problemi di microcircolazione. Ottimi i lavaggi vaginali in caso di candida ed escherichia coli ( spesso causa di cistite) Portano beneficio, i massaggi con l’olio essenziale di lavanda, in caso di dolori muscolari, reumatismi e distorsioni.

E’ un buon regolatore del sonno veglia, ha potere di calmare e conciliare il riposo anche solo dopo aver annusato la profumata essenza. In caso di coliti o ventre gonfio, massaggiare l’addome con alcune gocce di olio essenziale mescolato con olio veicolante. L’azione antidolorifica è efficace in caso di otiti.

IN COSMETICA: per il suo potere antibatterico viene inserito in creme (o veicolato con olio di mandorle) per combattere l’acne giovanile, la psoriasi, la forfora.

INDICAZIONI GENERALI

Ogni indicazione che leggete nelle descrizioni dei nostri olii essenziali sono da vagliare con il vostro medico di fiducia, in quanto gli oli essenziali da noi commercializzati, pur essendo sostanze naturali, sono molto potenti e possono causare eruzioni cutanee, irritazioni o allergie e possono avere interazioni negative con farmaci.

Non utilizzare mai gli oli essenziali, (salvo diverse indicazioni) in gravidanza e su bambini di età inferiore ai 10 anni.

La qualità degli oli essenziali in generale, dipende da come vive la pianta aromatica da cui sono estratti; se in terreni aridi o ricchi di acqua, se coltivata o spontanea, e dal clima.

Modalità di estrazione:

- per distillazione in corrente di vapore, metodo più usato;

- per spremitura a freddo, usata principalmente per gli agrumi;

- per enfleurage, utilizzando grassi purificati che trattengono l’essenza del fiore delicato;

- estrazione con uso di solventi per particolari fiori come gelsomino e rosa.

Modalità di utilizzo degli oli essenziali:

- per massaggi, mescolare 2 / 3 gocce di olio essenziale ad un olio veicolante 10 ml (olio di mandorle, olio di oliva) o creme base;

- per suffimigi, respirare i vapori dell’acqua calda con aggiunta di 3 /4 gocce di olio essenziale;

- nei diffusori per ambienti (una goccia di olio essenziale per ogni mq della stanza), o negli umidificatori dei termosifoni;

- nell’acqua della vasca da bagno, o per pediluvi o per lavaggi vaginali;

- aggiunto a shampi o maschere;

- come collutorio e per gargarismi, poche gocce (2 /3 ) di olio essenziale in un bicchiere d’acqua;

- Utilizzare puro su verruche, afte, herpes labiali;

- per uso interno, 2 gocce di olio essenziale su una zolletta di zucchero o cucchiaino di miele o in un bicchiere di acqua;

OE0081

Riferimenti Specifici

Nuovo prodotto