Potassio Bicarbonato in polvere

6,50 €
Tasse incluse

Nome INCI : POTASSIUM BICARBONATE

CAS : 298–14–6

Confezione
Quantità
Disponibile su prenotazione

 

Politiche per la sicurezza

 

Politiche per le spedizioni

 

Politiche per i resi merce

Il BICARBONATO di POTASSIO è il sale di potassio dell’acido carbonico, si presenta come polvere bianca cristallina, inodore, idrosolubile; è un prodotto di sintesi puro al 100%, è raramente presente in natura in questa forma, a differenza del potassio elementare, che si trova nei vegetali e nel suolo. Il potassio bicarbonato è largamente usato in agricoltura come antifungino o per alcalinizzare terreni troppo acidi; anche nell’industria vinicola ed alimentare si sfrutta la stessa proprietà basicizzante.

Il potassio è molto diffuso negli alimenti (banane, patate, spinaci, asparagi cavolfiori, albicocche, piselli e fagioli) e in genere se ne assume abbondantemente. Gravi deficit si possono contarre in caso di alcolismo, abuso di lassativi, diarrea, disidratazione, gravi patologie renali e cardiache. Nel corpo umano il potassio è importantissimo e prevalentemente presente nei liquidi intracellulari dove svolge le stesse funzioni del sodio che invece si trova all’esterno della cellula: regola cioè le contrazioni muscolari, la ritmicità del cuore, la pressione osmotica cellulare e la pressione arteriosa, l’equilibrio acido–base e la ritenzione idrica. Da sottolineare l’azione alcalinizzante o anti acido, del potassio bicarbonato che eguaglia l’azione del sodio bicarbonato, ma che non offre gli svantaggi correlati alla ipertensione ( meglio usare il potassio bicarbonato in caso di pressione alta). Il fabbisogno si aggira sui 3 g giornalieri, ma in caso di sport o attività fisica prolungata, il fabbisogno aumenta. Si consiglia l’integrazione di potassio qualora si verifichino crampi muscolari, affaticamento e perdita di concentrazione. Recenti studi hanno dimostrato l’efficacia dell’assunzione di bicarbonato di potassio e acido ascorbico o vitamina C ( ottenendo così l’ascorbato di potassio), per combattere il cancro. In commercio non si trova l’ascorbato di potassio già pronto, poichè troppo reattivo. E’ comunque semplice prepararlo: in un bicchiere di acqua, sciogliere la punta di un cucchiaino di plastica o legno di acido ascorbico e aggiungere altrettanta quantità di bicarbonato di potassio, mescolare

Si consiglia l’utilizzo anche del bicarbonato di potassio per igienizzare la frutta e la verdura, prima di essere mangiata; o come dentifricio artigianale; o come rigenerante in un bagno caldo, o scrub di pulizia profonda.

SM0014

Riferimenti Specifici

Nuovo prodotto